Significato e storia dell'incisione originale

Le tecniche dell'incisione originale 
	  La stampa calcografica

Compatibilmente alla città italiana dalla quale proviene la richiesta, Acquaforte.it offre anche la possibilità di visionare tutta l'offerta delle opere degli incisori italiani contemporanei.
Tramite la visita di un consulente d'arte, è possibile per il cliente approfondire ulteriormente il discorso sull'incisione d'arte originale e scegliere da un più vasto catalogo, approfittando delle varie promozioni che periodicamente vengono proposte.

Cliccando sull'immagine è possibile visuliazare l' opera ingrandita e ottene informazioni sull'autore.

Precedente pagina 2 di 5 Successivo

Giampaolo Dal Pra
"Rose bianche "

acquatinta originale
385x300 su 700x500 mm
40 e X esemplari firmati e numerati
lastra biffata, 2008


Armando Donna
"Natura morta con upupa "
bulino originale
130x230 su 350x500 mm
30 esemplari firmati e numerati
lastra biffata, 1986

Sisetta Zappone
"Bahamut"
acquaforte originale
(morsura aperta)
80x494 su 250x700 mm
2010


Alberto Rocco
"Fiori"
maniera nera
166x216 su 350
x500
40 esemplari firmati e numerati
lastra biffata
, 2007
 

Elena Frontero
"Le civettine"

acquaforte originale
350x270 su 700x500 mm
2005

Alberigo Morena
"I forati da sei "
xilografia originale
295x186 su 500x350 mm
99 esemplari firmati e numerati
lastra biffata, 1992

Arnoldo Ciarrocchi
"La spalletta dei mandorli "

acquaforte originale
166x220 su 350x500 mm
40 e X esemplari firmati e numerati
lastra biffata,
1985

Enzo Faraoni
"Magda"
acquaforte originale
245x318 su 700x500 mm
20 e X esemplari firmati e numerati
lastra biffata, 1996
Precedente pagina 2 di 5 Successivo

torna inizio pagina